Il workshop progettare in Mozambico/Mongue 015 si
inserisce nei progetti sviluppati nell’ambito dei programmi
di carattere sociale promossi da Polisocial e aderenti
all’iniziativa Didattica sul Campo.
All’inizio del 2012 il Politecnico di Milano ha istituito
Polisocial, uno dei primi programmi di responsabilità e
impegno sociale di natura accademica nel panorama
universitario italiano.
L’ambizione del programma è quella di rimettere al centro
il ruolo sociale dell’Università in una visione rinnovata della
propria funzione di istituzione capace di porsi a servizio
delle comunità e dei territori e di essere coinvolto nel
trattamento delle grandi questioni di natura sociale.
La sfida ad immaginare un ruolo e una capacità di
attivazione diversi per l’università nasce dall’esigenza di
rinnovare e ricostruire un rapporto con il territorio e con
la società provando, da un lato, a colmare la distanza
percepita tra il mondo accademico e le dinamiche sociali e
urbane che costituiscono gli elementi reali di cambiamento
e di crisi della città; dall’altro lato, provando a rispondere
alla domanda, sempre più elevata, di innovazione nel
campo delle politiche, del governo e delle istituzioni locali,
anche attraverso nuove forme di partnership e di sostegno.
L’Università è quindi chiamata ad assumere nuovi ruoli e
nuove consapevolezze, come attore urbano impegnato
nel trattamento di domande sociali sempre più articolate
e complesse.